San Giorgio Albanese: finanziati 72mila€ per dar lavoro a 15 disoccupati in mobilità per 6 mesi

Il Comune di San Giorgio Albanese è stato ammesso al finanziamento relativo alla Manifestazione di interesse per le presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità di tirocinio, rivolta agli enti pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino di dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria.
Il Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Settore n. 6 della Regione Calabria, con Decreto del Dirigente prot. n. 977 del 21.04.2017- ha comunicato l’elenco dei Comuni ammessi a finanziamento.
Fin dalla pubblicazione della manifestazione di interesse l’Amministrazione comunale, valutata l’utilità sociale e la positiva ricaduta in termini di benefici sul territorio e di sostegno al reddito per le famiglie in difficoltà dei soggetti percettori di mobilità in deroga, si era prontamente attivata per la predisposizioni dei progetti e degli atti necessari per la partecipazione al Bando.
Il Comune di San Giorgio Albanese risulta essere tra gli Enti Pubblici ammessi a finanziamento, per un importo di € 72.000,00, per un totale di 15 tirocinanti da impiegare in specifici progetti nei settori della manutenzione ordinaria degli immobili (1), nella manutenzione ordinaria della viabilità (6), nella manutenzione ordinaria del verde pubblico (3), nei servizi socio-assistenziali (2), nei servizi turistico- culturali (1), nei servizi di supporto amministrativo (2).

Screenshot_20170506-000249-01
I progetti avranno una durata di 6 mesi (non prorogabili), con un impiego di 20 ore settimanali, pari a 80 ore mensili, per un’indennità di 800 euro mensili. I percorsi di politica attiva per il lavoro dovranno svolgersi sul territorio del Comune di San Giorgio Albanese ed a ciascun tirocinante verrà assegnato un ambito tenendo conto delle esperienze personali maturate.
“Un risultato importante raggiunto dall’Amministrazione di San Giorgio Albanese, secondo il ViceSindaco Avv. Sergio Esposito responsabile della progettazione, specie in un momento di grave carenza occupazionale, che offre la possibilità di attuare delle azioni di politica attiva ed una boccata di ossigeno per lavoratori temporaneamente espulsi dal mercato del lavoro e per le loro famiglie, una ricaduta positiva sul territorio, che consentirà di rendere servizi migliori in settori di imporotanti,  quali l’ambiente, il verde pubblico, la manutenzione ordinaria ed il turismo, anche in considerazione dell’imminente stagione estiva”.
Per candidarsi è possibile scaricare il modulo sul sito istituzionale http://sangiorgioalbanese.asmenet.it o ritirarlo presso l’ufficio personale di Piazza Marconi 1.
La domanda deve essere presentata entro le ore 13:00 del 22 Maggio 2017 tramite raccomandata all’ufficio protocollo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: